a cura della Dott.ssa Simona Zitelli, psicologa

Che cosa è il Binge Eating Disorder?

Il Binge Eating Disorder (BED) è un disturbo dell’alimentazione caratterizzato dalla presenza di ricorrenti episodi di abbuffate che causano marcato disagio.

Tra i principali sintomi di chi soffre di disturbo dell’alimentazione incontrollato è la presenza di ricorrenti abbuffate. A differenza della Bulimia e dall’anoressia nervosa, non sono seguite da pratiche compensatorie come vomito autoindotto o uso di lassativi.

I criteri diagnostici del Binge Eating Disorder secondo il DSM 5 prevedono che le abbuffate avvengano almeno 2 giorni alla settimana per un periodo di 6 mesi.

Quali sono i criteri diagnostici del BED?

Affinché si possa diagnosticare il disturbo da alimentazione incontrollata è necessario che siano presenti le seguenti caratteristiche:

  • Mangiare grandi quantitativi di cibo rispetto a quanto mangerebbe la maggior parte delle persone nello stesso periodo di tempo
  • Sensazione di perdita di controllo durante l’episodio

Gli episodi di alimentazione incontrollata sono accompagnati da almeno tre dei seguenti sintomi:

  • Mangiare molto rapidamente grandi quantità di cibo anche se non si è affamati
  • Mangiare da soli per vergogna
  • Provare senso di colpa dopo le abbuffate

Manifestazioni cliniche del BED

La manifestazione più evidente di un disturbo alimentare è una modificazione nelle abitudini alimentari. La persona che soffre di binge eating disorder mangia grandi quantità di cibo in modo incontrollato. Spesso in solitudine, comportamento adottato anche da chi soffre di Bulimia. Ma al contrario di questa non mette in atto misure compensatorie quali vomito, dieta, eccessivo esercizio fisico. Pertanto un segnale che può far pensare subito che una persona soffra di binge eating disorder è la presenza di sovrappeso o peggio obesità. Il binge eating disorder è associato in molti casi a disturbi dell’umore e di personalità. Spesso chi soffre di un disturbo da alimentazione incontrollata è anche depresso, ha bassa autostima accompagnata da insoddisfazione per il proprio aspetto fisico.

Articolo a Cura della Dott.ssa Simona Zitelli, Psicologa a Milano. 

La Dott.ssa Simona Zitelli si occupa di:

  • Disturbi d’Ansia
  • Disturbi della condotta alimentare
  • Gestione del Lutto
  • Insonnia
  • Disturbi dell’Apprendimento

E’ possibile fissare un appuntamento con la Dott.ssa Zitelli attraverso il pulsante sottostante

Apri Scheda

Accedi

Registrati

Reimposta la password

Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email, riceverai un link per reimpostare la password via email.